MAST7: Master in Management degli Eventi Culturali, Musei ed Ecomusei (1500 ore)
1 Master per 4 titoli professionali. 

Nota: Il tempo indicato va considerato come una stima del tempo medio di apprendimento. Il tempo effettivo dipenderà dai ritmi individuali di studio e da eventuali conoscenze pregresse, che potrebbero accelerare l’apprendimento

Caratteristiche del Master:

  • Erogato da un Ente di Formazione Professionale accreditato ai sensi di legge 
  • Conforme agli standard europei EQF ed ECVET: (Raccomandazioni del Parlamento europeo e del Consiglio del 22 maggio 2017 e del 18 giugno 2009)
  • Riconosciuto dall’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali (AIPTOC) autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) a rilasciare Attestazione ai sensi della Legge 4/2013 che permette di essere considerato “professionista” ai sensi della normativa italiana (DPCM 14/10/2021);
  • Attestato valido per la richiesta di inserimento nel Registro dei Professionisti con Competenze per il Turismo, le Arti, lo Spettacolo e il Patrimonio Culturale (TASP)
  • Patente Internazionale delle Esperienze (IEL): Attestato valido per il rilascio della Patente Internazionale delle Esperienze (IEL) 
  • E-learning: Il corso può essere frequentato online da qualunque luogo e in qualsiasi orario della giornata. Il corso è già attivo e può essere iniziato e terminato in qualsiasi momento senza obblighi di scadenza. Le attività pratiche possono essere svolte in piena autonomia dai corsisti nel proprio territorio.

Descrizione del percorso Formativo

Struttura del Percorso Formativo

Strutturazione del percorso formativo, Livello EQF e Crediti ECVET assegnati

1500 ore di impegno totale (carico di lavoro complessivo necessarie per ottenere i risultati dell’apprendimento) distribuibili in media in un semestre e strutturate in:

    • 840 ore di formazione in modalità E-learning
    • 380 ore Project Work, Tirocinio Lavorativo, Stage o una combinazione degli stessi
    • 280 ore di impegno da dedicare allo studio individuale e al tempo per la preparazione per gli esami.

Crediti Formativi ECVET (CFE): 64 (60 per le U.D, 4 per il Project Work/Tirocinio/Stage)

Livello EQF

    • Cultural Events Manager (Sesto Liv. EQF)
    • Responsabile Sistemi di Gestione Eventi Sostenibili (Quinto Liv. EQF)
    • Operatore Ecomuseale (Quinto Liv. EQF)
    • Curatore di Mostre (Esperto in Progettazione, Allestimento e Gestione Eventi Espositivi) (Sesto Liv. EQF)
  •  Tali figure sono riconosciute dall’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali (AIPTOC) autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) a rilasciare Attestato di qualità e di qualificazione professionale ai sensi degli Artt. 4, 7 e 8 della legge 4/2013 che permette tra l’altro, di ottenere incarichi professionali nelle amministrazioni pubbliche (DPCM 14/10/2021).

Project Work  

L’attività di Project Work avrà come obiettivo lo sviluppo di un progetto relativo a contesti reali concordati con il Tutor didattico. L’impegno complessivo per il Project Work è di almeno 380 ore. In alternativa è possibile sostituire il Project work con attività di tirocinio lavorativo o attività di Stage purché in strutture le cui attività siano riferibili ad almeno uno dei profili professionali previsti dal Master.

Esame Finale
I Partecipanti, una volta completato le U.D ed il Project Work, potranno accedere all’esame finale (in videoconferenza)

Attestazioni rilasciate

Prerequisiti di Accesso

Non sono previsti requisiti di accesso, pertanto tutti possono accedere a tale percorso formativo

Unità Didattiche 

Si precisa che il costo indicato nelle pagine web delle singole Unità Didattiche (U.D) si applica esclusivamente in caso di acquisto singolo di ciascuna U.D. Questo costo non deve essere considerato nell’acquisto dell’intero percorso formativo.

Nota: Alcune U.D sono valide per l’inserimento nell’elenco delle competenze tematiche di  EPTAS “Elenco dei Professionisti del Turismo, delle Arti e dello Spettacolo”.  Tra parentesi, laddove presente, la competenza tematica riconosciuta.

Modulo Professionalizzante

Modulo Trasversale e tecnologie informatiche

Profili Professionali 

Cultural Event Manager

Cultural Event Manager (VI Liv. EQF)

Il Cultural Event Manager è una figura professionale, ad alto contenuto intellettuale, specializzata nella ideazione, progettazione e organizzazione di eventi culturali. Gli eventi possono essere anche molto diversi tra loro: manifestazioni culturali, spettacoli, convegni, esposizioni, fiere e feste. Collaborando strettamente con artisti, istituzioni culturali, Centri di Interpretazione del Patrimonio Culturale (CEIP), musei ed ecomusei, il Cultural Event Manager si impegna a trasformare ogni evento culturale in un’esperienza significativa e culturalmente arricchente per i fruitori dell’evento. Questo ruolo implica una profonda conoscenza del settore artistico e culturale di riferimento, nonché competenze adeguate a realizzare percorsi di esperienze di interpretazione del patrimonio culturale, nella gestione di location culturali, nella gestione logistica dell’evento e nella comunicazione con il pubblico e gli stakeholder.

Questa figura può esercitare la propria professione sia all’interno di enti pubblici che privati in qualità di dipendente, come consulente autonomo o semplicemente come responsabile delle proprie offerte culturali.

Responsabile Sistemi di Gestione Eventi Sostenibili 

Il “Responsabile Sistemi di Gestione Sostenibile degli Eventi” è un professionista specializzato nella pianificazione e realizzazione di eventi, con un focus particolare sulla sostenibilità. Questa figura si occupa di assicurare che tutti gli aspetti dell’evento, dalla logistica alla comunicazione, siano gestiti nel rispetto dei principi della sostenibilità. Il responsabile possiede competenze avanzate in progettazione sostenibile, gestione delle risorse e riduzione dell’impatto ambientale, garantendo che gli eventi promuovano pratiche sostenibili e generino un impatto positivo a lungo termine.

Operatore Ecomuseale 

L’Operatore Ecomuseale è un professionista dotato delle competenze necessarie per fornire supporto specialistico nella progettazione, realizzazione e gestione di percorsi ecomuseali. Questa figura si occupa anche della gestione quotidiana delle attività ecomuseali, dei servizi di accoglienza e custodia, della comunicazione e della presentazione delle offerte ecomuseali al pubblico. Lavora in collaborazione e sotto la supervisione del Direttore Ecomuseale, nonché in coordinamento con le altre figure professionali responsabili dei vari settori dell’ecomuseo eventualmente presenti in funzione della tipologia e dimensione dell’ecomuseo stesso.

L’Operatore ecomuseale può svolgere la sua attività sia presso Enti pubblici e privati come dipendente o in qualità di consulente esterno.

Nota: L’Operatore Ecomuseale è una figura professionale caratteristica degli ecomusei di piccole e medie dimensioni, dove assume un ruolo, spesso polivalente. Questo professionista può gestire compiti che di norma negli ecomusei  più grandi sono tipicamente affidati a personale specializzato, quali il responsabile dei servizi di accoglienza e sicurezza e, laddove sono presenti collezioni, i conservatori.

Curatore di Mostre

Curatore di Mostre (Esperto in Progettazione, Allestimento e Gestione Eventi Espositivi) (VI Liv. EQF)

Il Curatore di Mostre, noto anche come Esperto in Progettazione, Allestimento e Gestione Eventi Espositivi Artistici, è una figura professionale, ad alto contenuto intellettuale, specializzata nella creazione e nell’organizzazione di esposizioni artistiche e culturali. Collaborando strettamente con artisti, collezionisti, istituzioni culturali, musei e gallerie, il Curatore di Mostre si impegna a trasformare ogni esposizione in un’esperienza significativa e culturalmente arricchente per i visitatori. Questo ruolo implica una profonda conoscenza del settore artistico e culturale, nonché competenze specifiche nella progettazione di spazi espositivi, nella selezione e interpretazione delle opere, nella gestione logistica dell’evento e nella comunicazione con il pubblico e gli stakeholder.

Questa figura può esercitare la propria professione sia all’interno di enti pubblici che privati, musei e gallerie in qualità di dipendente, come consulente autonomo o semplicemente come curatore delle proprie mostre.

Normativa e schemi di riferimento

Tali figure sono inoltre riconosciute dall’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali (AIPTOC) autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) a rilasciare Attestato di qualità e di qualificazione professionale ai sensi degli Artt. 4, 7 e 8 della legge 4/2013.

Costo

  • Costo di iscrizione intero percorso rateizzato (8 rate) € 2000 (250 in sede di prima iscrizione + 7 rate di € 250)
  • Costo di iscrizione intero percorso (unica rata) € 1200 (sconto del 40%)
  • Costo di iscrizione intero percorso rateizzato (2 rate) € 1500 (750 in sede di prima iscrizione + seconda rata di € 750) (Sconto del 25%)
  • Costo di iscrizione intero percorso rateizzato (3 rate) € 2200 (533,33 in sede di prima iscrizione + due rate di € 533,33) (Sconto del 20%)

Seleziona il pulsante in basso in basse il tipo di pagamento che desideri

Dopo aver acquistato il corso (unica soluzione o a rate), registratevi nella piattaforma di E-Learning www.faditalia.it per la frequenza e richiedete l’iscrizione online al corso (o, in alternativa, inviate comunicazione di avvenuta iscrizione a turismo@centrostudihelios.it), provvederemo ad abilitarvi alla frequenza del percorso formativo nell’arco della stessa giornata della vostra comunicazione.

* In caso di pagamento rateale, l’attivazione delle singole U.D è legata allo stato di avanzamento dei pagamenti. Le rate vanno pagate prima dell’attivazione delle singole U.D successive alla prima.

Per informazioni: Centro Studi Helios 0932 229065 mail: turismo@centrostudihelios / experience@centrostudihelios.it

 

Si comunica, che per tutti i nostri corsi è attivo il servizio “Paga in tre rate senza interessi con PayPal”.  Il servizio è offerto direttamente da PayPal ed è compatibile con qualsiasi acquisto effettuato per i nostri corsi. L’Offerta di PayPal è quindi da considerare cumulativa e non in alternativa con le nostre offerte e scontistiche (dal 30% o 40%).

Per maggiori informazioni clicca sull’immagine:

Share This Post