5) Webinar: Concetti introduttivi

Partiamo dal significato.

webinar <u̯èbinaa> s. ingl., usato in it. al masch. – Seminario condotto sul web. La caratteristica principale di tutti i w. è la partecipazione di persone dislocate in luoghi differenti. Un w. può essere condotto in tempo reale e/o registrato per una successiva consultazione su richiesta. Alcuni servizi per i w. consentono l’interattività fra uno o più presentatori e i partecipanti. Le caratteristiche disponibili variano da un servizio a un altro, ma possono anche comprendere la presentazione di slide e/o video, la disponibilità dell’audio tramite Internet VoIP e/o una linea telefonica, la registrazione del seminario, una chat testuale condivisa, una lavagna bianca condivisa, un’applicazione per i sondaggi o test e la condivisione dello schermo del computer. (Enciclopedia Treccani).

Quindi Il termine webinar deriva dall’unione delle parole web e seminar. A  parte questo leggendo la definizione data da Treccani non si riesce a capire la reale differenza tra webinar e videoconferenza a parte il fatto che si parla di seminario, per il resto anche una videoconferenza presenta le caratteristiche indicate nella definizione suddetta:

  • è condotta sul web,
  • le persone sono dislocate in luoghi differenti
  • è presente una interattività tra i partecipanti e alcuni di essi possono assumere il ruolo di relatori o presentatori
  • è possibile condividere dati come slide, video, ecc
  • è disponibile l’audio tramite VoIP e/o una linea telefonica
  • è possibile registrare la videoconferenza
  • è presente in genere la chat ed è possibile condividere lo schermo del computer.

A questo punto la domanda sorge spontanea qual è la differenza tra webinar e videonferenza?

Per molti in effetti non è chiara la differenza e i due termini sono usati spesso come sinonimi.

La differenza in realtà, anche se sottile esiste ed è soprattutto non tanto delle caratteristiche funzionali che per molti aspetti sono simili, ma per le finalità che si differenziano:

Le teleconferenze sono usate essenzialmente per le riunioni di gruppo e le interazioni tra i partecipanti sono la caratteristica principale.

I Webinar sono usati principalmente per finalità formative, di presentazione di prodotti, servizi o progetti. Nei Webinar l’attenzione è quindi puntata su quelle che ha tutti gli effetti possono essere considerati delle vere e proprie conferenze via web, quindi non si tratta di un gruppo che collabora ma uno strumento per la comunicazione di uno (o pochi) a molti con la possibilità che “i molti” possano interloquire (anche se in forma più limitata rispetto alla videoconferenza). Sostanzialmente nel webinar avviene quello che avviene in genere in una conferenza o durante una lezione tenuta da uno o più docenti.

Per quanto riguarda le piattaforme da utilizzare, è possibile usare anche una piattaforma per le videoconferenze per avviare un webinar, soprattutto quando i il numero di partecipanti è limitato, per grandi numeri è opportuno usare apposite piattaforme in quanto alcune funzionalità sono “tarate” proprio per i grandi numeri.

Funzionalità tipiche delle piattaforme webinar (oltre alle tipiche funzionalità già presenti nelle applicazioni per videoconferenze):

  • erogazione questionari, sondaggi e strumenti di customer satisfaction
  • strumenti per la registrazione preventiva agli eventi
  • possibilità di “brandizzare” la pagina per le registrazioni e l’invio delle mail ai partecipanti
  • strumenti per le campagne di
  • strumenti di monitoraggio dei partecipanti e follow-up
  • possibilità di emettere certificati per i partecipanti

Esistono diverse piattaforme che offrono il servizio webinar, disponibili sia gratuite sia a pagamento, considerando che conviene scegliere una piattaforma di webinar solo in caso in cui l’evento si rivolge ad un numero elevato di partecipanti (orientativamente una cinquantina, in caso contrario, vista la differenza dei costi, può essere utile usare una normale piattaforma di videoconferenza,).

In alcuni casi il servizio webinar offerto è integrato o visto come applicazione aggiuntiva (Add-ons) al servizio di videoconferenza (vedi ad esempio Zoom webinar).

Di seguito una panoramica tratta dall’applicativo Zoom US che permette di capire le differenze tra le varie funzionalità tra Zoom Meeting e Zoom Webinar. Il confronto è importante in quanto rispecchia quanto avviene per la maggior parte degli applicativi e fa capire meglio la differenza tra un applicativo nato per le videoconferenze ed un altro tarato per i webinar.

Il termine “Riunioni” è inteso come “videoconferenza”

Il termine “Panelist” tradotto con l’infelice termine di “Membro della giuria” è riferibile ad una persona che non è un semplice partecipante (attendee) ma chi ha la possibilità di intervenire in modo attivo nella riunione, a volte è chiamato, in alcune applicazioni webinar “Esperto” figura che non va confusa con il coorganizzatore o con il relatore.

Panoramica

Le piattaforme per meeting e webinar offrono caratteristiche e funzionalità simili ma presentano alcune differenze fondamentali.

Le riunioni sono progettate per essere un evento collaborativo con tutti i partecipanti in grado di condividere lo schermo, attivare i loro video e audio e vedere chi altro è presente.

I webinar sono progettati in modo tale che l’host e tutti i panelist designati possano condividere video, audio e schermo. I webinar consentono ai partecipanti di sola visualizzazione. Hanno la possibilità di interagire tramite domande e risposte, chat e rispondere alle domande del sondaggio. L’host può inoltre riattivare l’audio dei partecipanti.

 

Riunioni contro webinar

Incontro Seminario web
Descrizione Le riunioni Zoom sono ideali per ospitare sessioni più interattive in cui vorrai avere molta partecipazione del pubblico o suddividere la sessione in gruppi più piccoli. Pensa ai webinar come a un’aula o a un auditorium virtuale. I webinar sono ideali per un vasto pubblico o eventi aperti al pubblico. In genere, i partecipanti al webinar non interagiscono tra loro. Sebbene Zoom ti offra le opzioni per diventare più social con i tuoi partecipanti, il tuo webinar medio ha una o poche persone che parlano a un pubblico.
Meglio usato per Piccoli o grandi gruppi (2+ partecipanti) per:

·         Riunioni rivolte al cliente

·         Incontri di vendita

·         Sessione di allenamento

Grandi eventi e trasmissioni pubbliche (oltre 50 partecipanti) come:

·         Municipi

·         Aggiornamenti trimestrali

·         Lezioni didattiche

In genere utilizzato da ·         Dipendenti generali

·         Gruppi di formazione

·         Host di eventi

·         SVP e C-Suite

Costo Disponibili opzioni di abbonamento gratuite e a pagamento . Componente aggiuntivo a pagamento , disponibile per abbonamenti Pro o superiori.

Confronto delle funzionalità

caratteristica Incontro Seminario web
Ruoli dei partecipanti ·         Host e co-host

·         Partecipante

·         Host e co-host

·         Panelist (Membro della giuria)

·         Partecipante (Attendee)

Condivisione audio ·         Tutti i partecipanti possono disattivare / riattivare l’audio

·         L’host può disattivare / richiedere di riattivare l’audio dei partecipanti

·         L’host può impostare tutti i partecipanti per disattivare l’audio al momento dell’iscrizione

·         Solo l’host e i panelisti possono disattivare / riattivare l’audio

·         I partecipanti si uniscono in modalità di solo ascolto *

·         L’host può riattivare l’audio di uno o più partecipanti

Condivisione video Tutti i partecipanti Host e panelisti
Condivisione dello schermo
Capacità Fino a 100 con licenza gratuita, fino a 1.000 a seconda del piano e del componente aggiuntivo per riunioni di grandi dimensioni. Fino a 100-10.000 partecipanti, a seconda della licenza.
Elenco dei partecipanti Visibile a tutti i partecipanti Visibile all’host e al panelist
Promemoria via email Se la registrazione è abilitata
Chiacchierare Chat durante la riunione Chat webinar
Incontro con le reazioni
Feedback non verbale Solleva solo la mano
Q & A
Trasferimento di file
Lavagna
Annotazione
votazione Polling per le riunioni Polling per i webinar
Trasmissione in diretta Facebook , YouTube , Workplace by Facebook , Servizio di streaming personalizzato Facebook , YouTube , Workplace by Facebook , Servizio di streaming personalizzato
Registrazione Registrazione per riunioni Registrazione per webinar
Sottotitoli
Registrazione
Sale breakout
Sessione di pratica
Sala d’attesa
Integrazione Paypal
Richiedi password per iscriverti
Numeri dial-in internazionali

Nota : se l’host o il co-host abilita Consenti a parlare  per un partecipante, sarà in grado di abilitare il proprio microfono, nonché disattivare e riattivare l’audio.

 

Torna a: Guida alle videoconferenze

Altro sulle nuove competenze : Innovazione e Nuove Competenze (Strumenti per la Ripresa tra Innovazione e  Nuove Competenze Digitali e Imprenditoriali)

 

Share This Post

Leave a Reply

Translate »