Tipologia di Esperienze a cui è possibile applicare il Marchio di Qualità Esperienziale “QE”
Marchio depositato (TM)

pagina di riferimento: Il Marchio di Qualità Esperienziale “QE”

Elenco non esaustivo di tipologie di esperienze.

  • E1: Esperienze legate alle identità locali: attività legate alla scoperta o rivisitazione delle identità locali: tradizioni locali, strumenti e processi lavorativi storici, feste religiose e folklore locale, sagre paesane, prodotti tipici, ecc.
  • E2: Esperienze di partecipazione diretta nei processi produttivi: simulazioni di antichi mestieri, realizzazione di prodotti artigianali, partecipazione diretta alla realizzazione di prodotti enogastronomici o a fasi produttive.
  • E3: Esperienze enogastronomiche: esperienze che non si limitano alla semplice degustazione di prodotti ma che comportano la conoscenza di storie e tradizioni legate ai prodotti enogastronomici e quanto possibile il coinvolgimento diretto dei partecipanti.
  • E4: Esperienze escursionistiche: escursioni legate alle varie forme di turismo d’avventura; ambientali e naturali, cicloturismo, turismo equestre, turismo fluviale, turismo subacqueo, ecc. Tali esperienze non si limitano alle escursioni ma vengono accompagnate da elementi ben precisi (apprendimento multisensoriale, caratteri di unicità e autenticità, relazioni umane e conoscenza degli elementi di identità e di unicità locali, apprendimento esperienziale.
  • E5: Attività di intrattenimento: Esperienze ludiche ma che prevedono aspetti esperienziali quali il coinvolgimento diretto dei partecipanti e una forte componente multisensoriale: spettacoli teatrali, spettacoli musicali, premiazioni, giochi, ecc.
  • E6: Esperienze legate al benessere psico fisico: tipiche dei centri termali, SPA, centri benessere o di attività a stretto contatto con la natura e soprattutto di tipo immersivo
  • E7: Esperienze didattiche e formative: Tipiche di attività formative basate sul concetto di apprendimento esperienziale
  • E8: Esperienze di Interpretazione del Patrimonio Culturale: (naturalistico, demoetnoantropologico, storico-artistico, archeologico) 
  • E9: Storytelling. Racconto ed eventuale messa in scena di eventi storici, personaggi storici o della letteratura, o attività legate alle produzioni storiche, ecc.
  • E10: Esperienze legate ad attività sportive : attività dove gli ospiti partecipano in modo attivo praticando essi stessi sport: pesca, bici, sci, tiro con l’arco, corsa, attività di orienteering, attività con canoa/kayak, arti marziali, ecc.
  • E11: Esperienze legate ad eventi sportivi : partecipazione in qualità di spettatore a grandi eventi dove sono inserite iniziative a carattere esperienziale e di tipo multisensoriale
  • E12: Esperienze legate a mostre ed allestimenti: tipiche delle mostre e degli allestimenti a carattere immersivo e multisensoriale: pittura, scultura, fotografia, archeologia, arte contemporanea, ecc.
  • E13: Esperienze legate ad attività museali: esperienze anche di tipo didattico e formativo che vedono il coinvolgimento diretto dei partecipanti ed un uso di aspetti quali multisensorialità, immersione, interpretazione e rivisitazione del patrimonio culturale  presente nel museo
  • E14: Esperienze legati allo spettacolo: partecipazione in qualità di spettatore a spettacoli (ad esempio teatrali), dove sono inserite iniziative a carattere esperienziale e di tipo multisensoriale
  • E15: Eventi culturali: presentazioni di libri eventi culturali che prevedono momenti di poesia, racconto, intrattenimento culturale, ecc.
  • E16: Marketing Commerciale: Offerte esperienziali di prodotti e servizi
  • E17: Eventi Celebrativi: Eventi culturali e manifestazioni culturali legati ai luoghi della memoria, ad eventi storici ma anche carnevali, riti e tradizioni
  • E18: Festival dedicati a specifiche forme d’arte: cinema, musica, fumetto, gastronomia

Di seguito una serie di corsi per le due figure professionali che tengono conto delle diverse specializzazioni settoriali e profili di riferimento

Per accedere alle informazioni dei singoli corsi indicati si acceda alle pagine dedicate raggiungibili dalle schede seguenti.

Responsabili delle Esperienze e Regista di Esperienza  (Corsi Completi)

Corsi integrativi per chi ha precedentemente effettuato un corso completo

Corsi di Aggiornamento e Competenze di Base 

BAS1: Unesco e Patrimonio Culturale  (20 ore)

Approfondisci

BAS2: Il Patrimonio Naturale  (20 ore)

Approfondisci

BAS3: Il Patrimonio Immateriale  (20 ore)

Approfondisci

BAS4: Il Patrimonio Storico, Archeologico e Artistico (20 ore)

Approfondisci

BAS5: Il Patrimonio Enogastronomico (20 ore)

Approfondisci

BAS9: Storia dell’Arte 1 – Origini dell’Arte (20 ore)

Approfondisci

SPE5: Il Turismo Sostenibile (20 ore)

Approfondisci

SPE15: Marketing Turistico (20 ore)

Approfondisci

SPE78: Introduzione ai Percorsi Esperienziali e di Interpretazione del Patrimonio Culturale (20 ore)

Approfondisci

SPE86 Progettazione e Realizzazioni Offerte Esperienziali nel settore Enogastronomico

Approfondisci

SPE88 Progettazione e Realizzazioni Offerte Esperienziali nel settore degli Eventi Culturali

Approfondisci

BASR2: Patrimonio Culturale Regionale: Puglia (20 ore)

Approfondisci

BASR3: Patrimonio Culturale Regionale: Calabria (24 ore)

Approfondisci

BASR5: Patrimonio Culturale Regionale: Lombardia (20 ore)

Approfondisci

BASR7: Patrimonio Culturale Regionale: Piemonte (22 ore)

Approfondisci

BASR1A: Patrimonio Culturale Regionale: Sicilia (24 ore)

Approfondisci

SPE94 Progettazione e Realizzazione Offerte Esperienziali nel settore escursionistico (36 ore)

Approfondisci

SPE95 Progettazione e Realizzazione Offerte Esperienziali nel settore delle visite guidate (40 ore)

Approfondisci

SPE85 Progettazione e Realizzazioni Offerte Esperienziali nel settore Ricettivo (20 ore)

Approfondisci

SPE93 Progettazione e Realizzazioni Offerte Esperienziali nel settore del Turismo Rurale e dell’Agriturismo (20 ore)

Approfondisci