SPE42: Escursionismo e Sentierologia (20 ore)

Il Corso, della durata di 20 ore, in modalità di E-Learning (FAD) può essere frequentato senza vincoli di orario o luogo.

Il corso illustra principi e tecniche di Sentieristica, Cartografia e Orientamento in ambito escursionistico e propone un nuovo modello per la classificazione dei sentieri escursionistici  “Turismo d’Avventura – Classificazione dei Sentieri: “Un approccio integrato per la classificazione dei sentieri”

Contenuti didattici 

Modulo 1: Cartografia e elementi di Orientamento

  • Strumenti per le escursioni e loro funzionamento:
    • Bussola
    • Clinometro
    • Scalimetro
    • Goniometro
    • Coordinatometro
    • Curvimetro (scalimetro a rotella)
  • Elementi di Geografia Fisica
    • Forma della Terra
    • Elissoide di rotazione
    • Principali tipi di elissoidi
    • Sistemi di riferimento (datum)
    • Datum locali e datum globali
    • Reticolo geografico
    • Coordinate geografiche e chilometriche
    • Campo magnetico terrestre
    • Nord geografico e nord magnetico
    • Declinazione magnetica
    • Inclinazione magnetica
  • Sistemi di proiezione cartografica
  • Il Sistema di proiezione UTM
  • Web Mercator
  • Cartografia
    • Tipi di carte geografiche
    • Suddivisione in scala
    • Simbolismo cartografico
    • Curve di livello
    • Cartografia italiana
    • Il sistema di riferimento geodetico nazionale
    • Carta topografica italiana IGM
    • Lettura della carta topografica
    • Gli elementi delle carte topografiche vecchia versione
    • Gli elementi delle carte topografiche nuova versione
  • Orientamento
    • Calcolo delle coordinate
    • Orientamento con il sole, le stelle e la natura
    • Orientamento con la luna
    • Orientamento con la carta topografica e la bussola
    • Orientamento della carta
    • Correzione della declinazione magnetica
    • Azimut e Azimut reciproco (contrazimut)
    • Rilevazione dell’azimut con la bussola
    • Rilevazione su carta dell’Azimut
    • Seguire la direzione di marcia sul terreno con la bussola
    • Marcia all’azimut
    • Aggiramento di un ostacolo
    • Rilevazione e calcolo della Pendenza, Distanza e Dislivello
    • Rilevazione della pendenza sulla carta.
    • Metodi e tecniche per fare il punto (punto di stazione)

Modulo 2: Elementi di sentieristica

  • Termini, definizioni e concetti base
  • Le norme tecniche italiane e  internazionali di riferimento
  • ISO 21103:2014 “Adventure tourism — Information for participants”
  • UNI ISO 20611 “Turismo d’avventura – Buone pratiche per la sostenibilità – Requisiti e raccomandazioni”
  • ABNT NBR 15505-2:2019, Turismo de aventura — Caminhada Parte 2 — Classificação de percurso
  • ISO 21902: Tourism and related services — Accessible tourism for all — Requirements and recommendations
  • Metodi e tecniche per il calcolo dei tempi di percorrenza dei sentieri escursionistici:
    • Criterio basato sull’esperienza
    • Criterio basato sul diagramma dei tempi di marcia
    • Metodo svizzero
    • Metodo dello Sforzo Equivalente
    • Metodo dell’Indice di Sforzo
    • Metodo Brasiliano
  • Classificazione dei sentieri escursionistici
  • Classificazione escursionistica CAI
  • Classificazione escursionistica CAS (Club Alpino Svizzero)
  • Classificazione alpinistica Scala Francese
  • Classificazione alpinistica Scala UIAA (Welzenbach)
  • Classificazione alpinistica Scala UIAA
  • Correlazione di massima tra le varie scale
  • Un approccio integrato per la classificazione dei sentieri
    • Gravità dell’ambiente
    • Orientamento sul percorso
    • Condizioni del terreno
    • Intensità dello sforzo fisico
    • Contatti con l’ambiente
    • Accessibilità del percorso

Nota: I soci AIPTOC possono frequentare questo corso gratuitamente, per i dettagli si veda lArea Formazione di AIPTOC 

***

SPE42: Escursionismo e Sentierologia (Acquista online)

Costo € 144

Nota: Il corso fa parte di un gruppo di Unità Didattiche, che seppur considerati autoportanti, in relazione alle competenze tematiche acquisite, sono da intendersi come insieme di U.D che forniscono competenze tra di loro strettamente legate ai fini di una visione complessiva di alcuni aspetti legati all’ambito escursionistico.

  • SPE42 Escursionismo e Sentierologia
  • SPE43 Progettazione e Realizzazioni Itinerari Naturalistici
  • SPE44 Valutazione e Gestione del Rischio in ambito escursionistico
  • SPE46 Tutela Ambientale e Paesaggistica
  • SPE53 Gestione delle Emergenze

Pertanto, si consiglia, laddove tali corsi non siano già inseriti in un unico percorso formativo che li comprende tutti, di integrare le proprie competenze con quelle fornite da ognuno dei corsi suddetti.

Per informazioni: Centro Studi Helios 0932 229065 mail: turismo@centrostudihelios.it

Share This Post