MAST6: Master Online in “Management dello Sviluppo Turistico Sostenibile ed Esperienziale e Interpretazione del Patrimonio Culturale” (1600 ore)

1 Master per 4 Professioni. 

Perche questo Master

È ormai chiaro a tutti, e i dati statistici lo confermano, che la ripresa economica è subordinata allo sviluppo turistico ma questo potrà avvenire solo se l’immenso Patrimonio Culturale di cui disponiamo sarà promosso in modo realmente competitivo, sostenibile e tenendo conto di quello che ormai sta avvenendo sotto gli occhi di tutti: il passaggio dall’economia dei servizi a quella delle esperienze (dove le componenti essenziali delle offerte turistiche sono: emozioni, sensazioni, capacità di far “sentire” e “scoprire” qualcosa di diverso dal solito).

Ecco, quindi, la necessità che i processi di sviluppo turistico dovranno essere pensati e pianificati con il contributo di figure professionali che abbiamo una profonda cultura e conoscenza aggiornata dei seguenti aspetti:

  • Cosa promuovere: Patrimonio Culturale e Turistico
  • Come promuoverlo: In modo competitivo, sostenibile ed esperienziale
  • Con quali strumenti:
    • Metodologie del Quality Management,
    • Strumenti di misurazione della competitività delle offerte turistiche,
    • Piani di sviluppo turistico territoriali
    • Offerte Turistiche Esperienziali
    • Strumenti per l’interpretazione del Patrimonio Culturale (Heritage Interpretation)

Le quattro figure professionali che più si adattano agli aspetti trattati sono proprio quelle prese in considerazione dal presente Master che permette, in un unico percorso formativo, di acquisire le competenze necessarie per svolgere le professioni più innovative ed essenziali in ambito turistico:

  • Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche
  • Manager del Turismo Sostenibile
  • Regista di Esperienze (Experiential Manager)
  • Interprete del Patrimonio Culturale (Heritage Interpretation)

Tali figure sono inoltre riconosciute dall’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali (AIPTOC) autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) a rilasciare Attestato di qualità e di qualificazione professionale ai sensi degli Artt. 4, 7 e 8 della legge 4/2013 che permette tra l’altro, di ottenere incarichi professionali nelle amministrazioni pubbliche (DPCM 14/10/2021).

Descrizione del Master

Il Master permette l’acquisizione delle competenze associate ai seguenti profili professionali:

  • Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche
  • Manager del Turismo Sostenibile
  • Regista di Esperienze (Experiential Manager)
  • Interprete del Patrimonio Culturale (Heritage Interpretation)

Il Percorso formativo è caratterizzato dai seguenti elementi:

  • Erogato da un Ente di Formazione Professionale accreditato ai sensi di legge
  • Conforme agli standard europei EQF e ECVET: Quadro Europeo delle Qualifiche (European Qualification Framework – EQF), ) e la Raccomandazione del Consiglio europeo 2009/C 155/02 (Sistema europeo di crediti per l’istruzione e la formazione professionale -ECVET)
  • Riconosciuto dall’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali (AIPTOC) autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) a rilasciare Attestato di qualità e di qualificazione professionale dei Servizi ai sensi degli Artt. 4, 7 e 8 della legge 4/2013
  • Flessibile: Potranno essere riconosciuti Crediti Formativi ECVET per attività formative precedentemente svolte in percorsi analoghi e le attività di Tirocinio. Il riconoscimento avverrà nel rispetto delle  “Linee Guida Riconoscimento Crediti Formativi”
  • E-learning: Il corso può essere frequentato online da qualunque luogo e in qualsiasi orario della giornata. Il corso è già attivo e può essere iniziato e terminato in qualsiasscadenza. Descrizioneighi di scadenza.

 

Descrizione del percorso Formativo

Struttura del Percorso Formativo

Strutturazione del percorso formativo, Livello EQF e Crediti ECVET assegnati

1600 ore di impegno totale (carico di lavoro complessivo necessarie per ottenere i risultati dell’apprendimento) distribuibili in media in un semestre e strutturate in:

    • 740 ore di formazione in modalità E-learning
    • 400 ore Project Work, Tirocinio Lavorativo, Stage o una combinazione degli stessi
    • 460 ore di impegno da dedicare allo studio individuale e al tempo per la preparazione per gli esami.

Crediti Formativi ECVET (CFE): 64 (60 per le U.D, 4 per il Project Work/Tirocinio/Stage)

Livello EQF

    • Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche (Sesto Liv. EQF)
    • Manager del Turismo Sostenibile (Sesto Liv. EQF)
    • Regista di Esperienze (Experiential Manager) (Sesto Liv. EQF)
    • Interprete del Patrimonio Culturale (Heritage Interpretation) (Settimo Liv. EQF)

Project Work  

L’attività di Project Work avrà come obiettivo lo sviluppo di un progetto relativo a contesti reali concordati con il Tutor didattico. L’impegno complessivo per il Project Work è di almeno 400 ore. In alternativa è possibile sostituire il Project work con attività di tirocinio lavorativo o attività di Stage purché in strutture le cui attività siano riferibili ad almeno uno dei profili professionali previsti dal Master.

Esame Finale
I Partecipanti, una volta completato le U.D ed il Project Work, potranno accedere all’esame finale (in videoconferenza)

Attestazioni rilasciate

  • Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche
  • Manager del Turismo Sostenibile
  • Manager del Turismo Esperienziale
  • Interprete del Patrimonio Culturale (Heritage Interpretation)

Prerequisiti di Accesso

Non sono previsti requisiti di accesso, pertanto tutti possono accedere a tale percorso formativo

Unità Didattiche 

Nota: Alcune U.D possono essere acquistate, se lo si desidera, anche separatamente dal presente percorso formativo (possono essere intesi come corsi singoli autonomi). Cliccando sul nome dell’U.D si viene indirizzati alla pagina del singolo corso contenente il programma dettagliato e la eventuale possibilità di acquisto della singola U.D . (inteso come corso singolo) 

Modulo Base

Modulo Quality Management

Modulo Formazione Specifica

Modulo Trasversale

Profili Professionali 

Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche

Il Manager per lo Sviluppo e la Competitività delle Destinazioni Turistiche (MSC-DT) propone Piani di Sviluppo Turistico e Valuta la Competitività sia delle Destinazioni Turistiche che delle singole offerte turistiche. Questa figura professionale possiede competenze specifiche per offrire il proprio supporto in un ampio contesto di riferimento:

  • Macro contesto: consulenza per misurare la competitività dell’offerta turistica globale e la redazione del Piano di Sviluppo Turistico
  • Micro contesto: consulenza per misurare la competitività della singola offerta turistica e per l’innovazione tecnologica e organizzativa delle aziende pubbliche e private appartenenti alla filiera turistica.

Il MSC-DT possiede una profonda cultura e conoscenza aggiornata dei seguenti elementi:

  • Patrimonio Culturale Materiale e Immateriale
  • Sistemi di Gestione e processi organizzativi innovativi per le aziende pubbliche e private appartenenti alla filiera turistica
  • Processi e Strumenti per:
    • La fruizione e la valorizzazione del Patrimonio Culturale e delle singole offerte turistiche
    • La misurazione della Competitività Turistica
    • Lo sviluppo dell’Offerta Turistica

Manager del Turismo Sostenibile

Il Manager del Turismo Sostenibile è una figura professionale, ad alto contenuto intellettuale, che possiede competenze specifiche per svolgere attività di: Ideazione, Progettazione, Comunicazione, Realizzazione, Miglioramento, Promozione, Valorizzazione, Innovazione inerenti le offerte turistiche di tipo sostenibile

Regista di Esperienze (Experiential Manager)

Il Regista di Esperienze è una figura professionale, ad alto contenuto intellettuale, che possiede competenze specifiche per svolgere attività di: Ideazione, Progettazione, Comunicazione, Realizzazione, Miglioramento e Innovazione inerenti le offerte esperienziali.

Il Regista di Esperienze può svolgere le attività sia per conto proprio (lavoro autonomo) sia per altre parti interessate in qualità di Esperto/Consulente

Il Regista di Esperienze ha una profonda conoscenza del Patrimonio Culturale (materiale e immateriale), del concetto stesso di offerta esperienziale e delle conoscenze necessarie per ideare, progettare, realizzare e gestire, anche in proprio, una offerta esperienziale. Riesce a conciliare la conoscenza del Turismo Culturale ed in particolare di quello Esperienziale con percorsi specifici di esperienze uniche, basate sulle relazioni umane, che permettono di approfondire la conoscenza di elementi di identità locali nonché di acquisire esperienze multisensoriali, anche attraverso la partecipazione diretta nelle attività che costituiscono l’offerta esperienziale stessa.

Interprete del Patrimonio Culturale (Heritage Interpretation)

L’Interprete del Patrimonio è una figura professionale, ad alto contenuto intellettuale che possiede competenze specifiche per Svolgere attività di:

  • Ideazione, Progettazione, Realizzazione, Partecipazione, Comunicazione, Realizzazione, Valutazione, Miglioramento e Innovazione inerenti ai Servizi Interpretativi (interpretazione mediata) e ai percorsi di Esperienze di Interpretazione (interpretazione diretta).
  • Individuazione, Catalogazione, Conoscenza, Interpretazione, Documentazione, Conservazione, Tutela, Valorizzazione, inerenti al Patrimonio Culturale

L’Interprete del Patrimonio ha una profonda conoscenza del proprio territorio e del patrimonio culturale nelle sue varie forme da quello materiale (beni culturali storico-artistico, beni paesaggistici e naturali) a quello immateriale (tradizione, folklore, arte, enogastronomia, artigianato tipico, storia e tradizioni locali) al fine di individuare e predisporre, in modo sistemico, sia servizi interpretativi sia percorsi unici di esperienze di interpretazione culturale.  L’interprete del Patrimonio Culturale inoltre adotta un approccio sistemico che mette in risalto, durante l’intero percorso interpretativo, aspetti tipici dell’apprendimento esperienziale: motivazione, relazioni interpersonali, multi-sensorialità, identità locali, centralità ed unicità dei partecipanti e originalità degli strumenti utilizzati.

Nota:

  • Servizi di Interpretazione (interpretazione mediata): Realizzazione degli strumenti e dei servizi di comunicazione (cartelli, segnaletica, mappe, opuscoli illustrativi, guide, volantini, produzioni e postazioni multimediali, allestimenti, siti web, app, ecc.) e progettazione dei Piani di Interpretazione
  • Percorsi di Esperienza di Interpretazione (interpretazione diretta): Iniziative che prevedono la partecipazione diretta sia degli interpreti sia degli ospiti nelle attività interpretative.

Normativa e schemi di riferimento

Tali figure sono inoltre riconosciute dall’Associazione Italiana Professionisti del Turismo e Operatori Culturali (AIPTOC) autorizzata dal Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) a rilasciare Attestato di qualità e di qualificazione professionale ai sensi degli Artt. 4, 7 e 8 della legge 4/2013.

Costo

  • Costo di iscrizione intero percorso rateizzato (11 rate) € 2750 (250 in sede di prima iscrizione + 10 rate di € 250)
  • Costo di iscrizione intero percorso (unica rata) € 1650 (sconto del 40%)
  • Costo di iscrizione intero percorso rateizzato (2 rate) € 1925 (962,50 in sede di prima iscrizione + seconda rata di € 962,50) (Sconto del 30%)
  • Costo di iscrizione intero percorso rateizzato (3 rate) € 2200 (733,33 in sede di prima iscrizione + due rate di € 733,33) (Sconto del 20%)

Seleziona il pulsante in basso in basse il tipo di pagamento che desideri

Dopo aver acquistato il corso (unica soluzione o a rate), registratevi nella piattaforma di E-Learning www.faditalia.it per la frequenza e richiedete l’iscrizione online al corso (o, in alternativa, inviate comunicazione di avvenuta iscrizione a turismo@centrostudihelios.it), provvederemo ad abilitarvi alla frequenza del percorso formativo nell’arco della stessa giornata della vostra comunicazione.

* In caso di pagamento rateale, l’attivazione delle singole U.D è legata allo stato di avanzamento dei pagamenti. Le rate vanno pagate prima dell’attivazione delle singole U.D successive alla prima.

Per informazioni: Centro Studi Helios 0932 229065 mail: turismo@centrostudihelios

Share This Post